Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie. ( vedi cookies)


Foto articolo molisetour.it //www.molisetour.it/blog/foto/blog/bl_1908191559085212.jpg
Se sei curioso e vuoi sapere
altro clicca qui!


Sindrome da rientro: come evitare i disturbi post vacanze


''Non si ha mai tanto bisogno di una vacanza quanto nel momento in cui vi si è appena tornati'' . Ah, le vacanze: tanto sognate e aspettate per un anno intero, e poi volate in un batter d’occhio. Alzi la mano chi non ha pensato al fatidico, temuto rientro al lavoro anche in ferie!

Il ritorno alla routine quotidiana è un po’ come il risveglio da un bel sogno. Il suo impatto può essere devastante e colpisce – chi più, chi meno – tutti, ma per alcuni è una vera e propria sindrome con tanto di sintomi spesso difficili da affrontare: malinconia, ansia, insonnia, nervosismo, spossatezza ed eccessiva pigrizia.

blog molisetour.it

Già sul finire delle nostre vacanze iniziamo a ripensare alla sveglia mattutina, alla colazione iper-veloce, al tragitto casa-lavoro e tutto ciò che riguarda il nostro trantran quotidiano, finendo per rovinarci gli ultimi giorni “liberi.” Un vero trauma, legato al cambio di abitudini e al ritorno al proprio mondo fatto di mille impegni e responsabilità.

Niente paura: non è uno stato di malattia, ma un “semplice” disagio e malcontento che, come detto, accomuna un po’ tutti. Armatevi di pazienza, carica e un pizzico di determinazione, e vedrete che con qualche accorgimento il rientro in ufficio sarà meno complesso di quel che immaginavate.

Parola d’ordine: gradualità! Tutto ciò che fate, fatelo a piccoli passi. Mai tornare di colpo alla quotidianità dopo un periodo di relax. Riprendete tutto con calma e concedetevi uno-due giorni tra il rientro dalle vacanze e il ritorno in ufficio. In questo modo potrete godervi qualche giorno a casa prima di tornare al lavoro, fare la spesa o sistemare i bagagli per ritornare alle vostre abitudini senza stressarvi o imbattervi nello shock da ripresa.

blog molisetour.it

Stabilite le priorità: : anche quando tornate in ufficio, riprendete tutto gradualmente. Non fatevi sopraffare dagli impegni, ma stilate una lista di priorità e di urgenze da sbrigare prima di tutto il resto. Se avete tante mail da leggere, selezionate le più importanti e dedicate un’ora al giorno per farlo.
Affrontate gli impegni quotidiani con calma, senza buttarsi a capofitto nel lavoro. Vietato strafare!

Recuperate i ritmi giusti: : in vacanza capita di lasciarsi andare con il cibo e dormire poco, senza preoccuparsi delle conseguenze – altrimenti che vacanze sarebbero? Si cambia il ritmo sonno-veglia e non si hanno orari regolari per i pasti. Una volta rientrati a casa però, cercate di riposare tornando a dormire un adeguato numero di ore per notte (7-8 ore) andando a letto più o meno sempre alla stessa ora.

blog molisetour.it

Per l’alimentazione, tornate a mangiare a orari regolari: così aiuterete il vostro corpo a sincronizzarsi e ad abituarsi a ciò che lo aspetterà nei mesi a venire. Recuperate un’alimentazione sana e bilanciata, a base di frutta e verdura di stagione. Il vostro corpo ne beneficerà, e potete cogliere l’occasione anche per perdere qualche chiletto di troppo messo in vacanza.

Fate sport: l’attività fisica è fondamentale per tenersi in forma ma anche per contrastare i malesseri legati alla sindrome da rientro. Basta impegnarsi tre volte a settimana e, se lo avete fatto anche in vacanza, non perdete la buona abitudine!
Correre o andare in bici contribuiscono a diminuire lo stress: stando all’aria aperta per qualche ora, vi sembrerà di essere ancora in ferie!

Riscoprite la prima colazione: : il miglior modo per affrontare con energia ogni giornata e i vari impegni. Con un piccolo sforzo, potete anticipare la sveglia anche di soli 10 minuti, per dare a questo momento il giusto peso. Evitate una colazione affrettata: farla in fretta e furia servirà solo ad aumentare lo stress!

blog molisetour.it

Pianificate il prossimo viaggio: continuate a dedicare i weekend al relax, alla famiglia o agli amici, come se le vacanze non fossero finite. Programmate le vacanze di Natale o una gita fuori porta finché il meteo lo consente: progettare un nuovo viaggio vi permetterà di vivere le settimane lavorative con più entusiasmo e motivazione, in attesa del prossimo break.

foto e articolo preso online


autore: C.Varriano


Info: https://www.famideal.it/blog/2018/08/rimedi-disturbi-post-vacanze-estive/





1372
Letto
Twitter

Claudio Varriano (Isernia)

Foto Claudio Varriano Alcuni articoli e foto pubblicati su Molisetour.it sono presi in rete. Chiunque ne riconosca la proprietà può esercitare il suo diritto di copyright scrivendo all'email seguente: cartina@coel.it

Cerco sempre di inserire link e autore dell'articolo e della foto, dove non è possibile metto il mio nome e link generico www.molisetour.it.

Ringrazio tutti coloro che collaborano a questo sito. Claudio Varriano

www.molisetour.it è un sito senza sponsor e senza nessun finanziamento, se questo post o altri ti sono piaciuti puoi sostenere questa iniziativa effettuando una donazione economica senza nessun limite (minimo o massimo).
Grazie, lo staff di molisetour.it .
banner libero
Se desideri sostenere questo blog puoi contribuire cliccando sul tasto:
Grazie!




DB RENTAL srls andrea di benedictis

Card image cap
Azione da definire.

Gold Mega di Marsillo Giovanni

Card image cap
Azione da definire.

Aquarium di Felicia Colaianni

Card image cap
Azione da definire.

gema immobiliare di Mosca maria

Card image cap
Azione da definire.

Beta di berardinelli damilo Domenico sas Ottica Agora

Card image cap
Azione da definire.

Re calamaro

Card image cap
Azione da definire.

Habanero BAR coctail di Ciampittiello mariagrazia

Card image cap
Azione da definire.

Occhiali e dintorni snc

Card image cap
Azione da definire.

Tartufo Pentro di Adriano nestola

Card image cap
Azione da definire.

3D food srls D'Abbate

Card image cap
Azione da definire.

Punto auto

Card image cap
Azione da definire.

Panorama auto srl

Card image cap
Azione da definire.

Tabacchino bar risorgimento

Card image cap
Azione da definire.

Metro Quadrato immobiliare

Card image cap
Azione da definire.

Autoricambi Viscovo

Card image cap
Azione da definire.

Keffeina di Pinelli Antonella

Card image cap
Azione da definire.

santacruz caffe' di izzi alessandro

Card image cap
Azione da definire.

O Pizzaiuolo

Card image cap
Azione da definire.

Di Baggio domenico immobiliare

Card image cap
Azione da definire.

immobiliare casa srls

Card image cap
Azione da definire.

Mondo ruota di Nicola Ianiro

Card image cap
Azione da definire.

TORREFAZIONE D'AGNILLI DI D'AGNILLI

Card image cap
Azione da definire.

Gold Mega di Marsillo Giovanni

Card image cap
Azione da definire.

panificio giancola

Card image cap
Azione da definire.

Elettrodomestici Faralli di faralli Custode

Card image cap
Azione da definire.

Labbate Mazziotta bolciaria srl

Card image cap
Azione da definire.

numero civico 28

Card image cap
Azione da definire.

EMMETTI di tiziana mancini

Card image cap
Azione da definire.

Emotion Car di iavarone alessandro

Card image cap
Azione da definire.

Caseificio La Roccolana di Muccilli Remo

Card image cap
Azione da definire.

Fratelli Pallotta di Pallotta Salvatore E C. snc

Card image cap
Azione da definire.

Calabrese srl

Card image cap
Azione da definire.

Motoris srl

Card image cap
Azione da definire.

Ristoro e salute di serricchio Alessio e c. sas

Card image cap
Azione da definire.

Macelleria Delfini

Card image cap
Azione da definire.

Qualche cosa!!!

Some text..

Some text..