Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie. ( vedi cookies)


Trovati 14 post con la parola caciocavallo

La zuppa alla santé Molisana

Anche in Molise, come in ogni altra regione italiana, il Natale è l’occasione giusta per tirare fuori dal ricettario quelli che sono i piatti della tradizione e che caratterizzano i nostri ricordi sin dalla più tenere età.

Continua a leggere

Il caciocavallo: origini, valori nutrizionali e ricette

Per capire come fare il caciocavallo e scoprire qual è la sua storia bisogna partire dalle sue origini e dal suo nome. Stiamo parlando di un formaggio stagionato a pasta filata, che nasce nel Mezzogiorno e di cui si hanno testimonianze già in opere letterarie risalenti al 500 a.C. Infatti, è Ippocrate che parla di come si prepara il cacio, antenato del caciocavallo. E, ancora, Plinio e Columella ne elogiano la delicatezza del sapore.

Continua a leggere

CHE SIGNIFICA CACIOCAVALLO?

L’anno passato, in occasione di una passeggiata a Colletorto, ho avuto la possibilità di entrare nel convento detto di S. Alfonso, che versa in uno stato penoso. Al suo interno, nonostante il disastro, sopravvive il ciclo di pitture del 1737 di Pietro Brunetti, pittore di Oratino.

Continua a leggere

Ventricina di Montenero di Bisaccia

In Molise la Ventricina di Montenero di Bisaccia regna incontrastata. Viene prodotta da novembre a marzo nel territorio della provincia di Campobasso ed ha un tempo di stagionatura di circa un anno, un anno e mezzo in un ambiente ventilato.

Continua a leggere

Caciocavallo farcito

E' un antipasto ma vi dico che è buonissimo, potete mangiarlo anche come un secondo porta il vero sapore molisano, da mangiare e fare a tutti i costi.

Continua a leggere

Vivi il Molise - La Cucina

I prodotti tipici del Molise sono tutti genuini e naturali, spesso anche caratteristiche nutrizionali diversi dallo standard e il gusto è unico che identifica la qualità artigianale.

Continua a leggere

Sulle tracce dei pastori alla scoperta dei formaggi molisani

È la più famosa poesia sulla transumanza: i pastori di D’Annunzio, preparandosi all’inverno, conducevano le loro greggi dai freschi pascoli montani dell’Abruzzo alla più calda pianura del Tavoliere delle Puglie. Attraversavano il Molise seguendo gli antichissimi tratturi, ampie vie d’erba lungo le quali il bestiame si spostava in autunno e, in senso inverso, in primavera, transitando e pascolando al tempo stesso.

Continua a leggere

Sapori e profumi della cucina molisana

Anche il carattere della cucina, in questa regione, è quello semplice proprio di una terra di contadini la quale, però, era attraversata durante la transumanza dai pastori che dall'Abruzzo andavano in Puglia e lasciavano sul cammino i loro suggerimenti.

Continua a leggere

Alcuni formaggi del Molise

Il Molise ha un territorio vario e i suoi pascoli vanno dalla bassa all'alta quota con montagne che superano i 1000 mt, questo è ideale per pecore e mucche che producendo dell'ottimo latte fanno produrre dell'ottimo formaggio, eccone elencati alcuni.

Continua a leggere
Se desideri sostenere questo blog puoi contribuire cliccando sul tasto:
Grazie!

Post       Libbri       Racconti




Qualche cosa!!!

Some text..

Some text..